Cura della pelle in primavera

– Valeria Nidoli

Cura della pelle in primavera

Cura della pelle in primavera

Mantenere la stessa routine di skincare durante tutte le stagioni è come pretendere di passare i 12 mesi all'anno con lo stesso guardaroba estivo. È essenziale fare alcuni cambiamenti affinché la pelle mantenga il suo equilibrio, indipendentemente dai fattori ambientali imprevisti. La primavera è una stagione interessante, perché è un periodo di transizione e la cura della tua pelle dovrebbe essere orientata ad accompagnarla in questo processo.

La pelle in primavera

La pelle è l'organo più superficiale del corpo umano e funziona come una barriera protettiva per i tessuti interni, isolandoli dall'esterno; inoltre regola la temperatura, elimina le tossine e risponde a determinati stimoli.

Alcune delle caratteristiche dermiche cambiano a seconda dei fattori ambientali esterni, come la temperatura, la luce ultravioletta e l'umidità. Qualcosa di semplice come un'alterazione dei livelli di umidità ambientale al 10% riduce la quantità di acqua nello strato corneo della pelle, con conseguente formazione di rughe sottili quasi nell' immediato, come dimostrato da uno studio condotto presso il Shiseido Research Center in Giappone.

Questa ricerca sostiene che i livelli di idratazione in primavera sono leggermente più alti che in inverno. Questo perché dopo l'inverno c'è una maggiore quantità di umidità nell'aria, che, insieme all'aumento della produzione di sebo e alla sudorazione dovuta alle temperature leggermente più calde, migliora l'idratazione nello strato corneo della pelle rispetto all'inverno. D'altra parte, si crede che ci sia un processo di compensazione nella pelle che, per adattarsi alla secchezza invernale, comincia a limitare la perdita d'acqua.

Ma non tutto è roseo, almeno non per le persone con la pelle più chiara; lo studio ha anche dimostrato che la primavera è il periodo in cui la pelle riceve danni significativi dai raggi UV, che sono in grado di rompere le fibre di collagene ed elastina e causare la perdita di compattezza ed elasticità.

Tutto ciò di cui la tua pelle ha bisogno in primavera

La maggior parte delle ricerche si è concentrata sullo studio dei cambiamenti della pelle durante l'estate e l'inverno, ma poche e inconsistenti ricerche hanno affrontato i periodi primaverili e autunnali, poiché si tratta di periodi di transizione in cui è necessario affrontare le specificità di ogni regione. Ecco perché si trovano consigli così vari e contraddittori quando si tratta di routine di cura della pelle in primavera.

Bisogna tenere presente che con i cambiamenti esterni, cambiano anche i bisogni della nostra pelle. Non c'è bisogno di trasformare la tua intera routine di skincare ogni stagione, cambiare alcuni prodotti sarà sufficiente. Ricorda di tenere sempre presente il tuo tipo di pelle e se hai qualche condizione su cui vuoi concentrarti (acne, melasma, rosacea, tra gli altri). Detto questo, puoi applicare alcuni di questi consigli:

1 - Concentrati sull'idratazione  

Ciò è particolarmente necessario in caso di pelle secca. L'inverno e il suo ambiente secco tendono a privarti di quella luminosità naturale; perciò, puoi iniziare con maschere idratanti e prodotti come il siero Vital C, che non solo aggiunge luminosità e idratazione, ma grazie alla sua azione antiossidante ti proteggerà dai radicali liberi prodotti dalle radiazioni solari. Un rapido trucco: puoi comprare delle maschere di carta compresse e usarle con il tuo siero preferito per un trattamento profondo.


2 - Rimuovi le cellule morte della pelle

 

Se la tua pelle appare spenta e senza vita dopo l'inverno, hai bisogno di esfoliarla eliminare le cellule morte e sfoggiare una pelle fresca e piena di vita, il che migliorerà anche l'assorbimento dei tuoi prodotti preferiti. Raccomandiamo il nostro peeling chimico più efficace, il siero Glicomix. Formulato con il 20% di AHA, sarà in grado di rinnovare la tua pelle, rimuovendo le cellule morte e le impurità. Se la tua pelle è troppo sensibile, usalo con cautela e per gradi.


3 - Aggiorna la consistenza della tua crema idratante  

In inverno, la pelle ha bisogno di aiuto per trattenere l'umidità, quindi usiamo idratanti con ingredienti più occlusivi. Questo è meno necessario in primavera, quando la temperatura e l'umidità aumentano.

Se la tua pelle è grassa o a tendenza acneica, è consigliabile passare a una crema idratante più leggera e delicata, soprattutto se hai intenzione di fare attività all'aperto. La tua pelle amerà la consistenza dei sieri che si assorbono molto rapidamente e non lasciano residui, come il siero DMAE LIFT10.


Mentre la pelle più sensibile o secca avrà bisogno di un prodotto che aiuti a conservare l'acqua transepidermica, come la crema Skin Factor.


4 - Attenersi alla protezione solare

In questo periodo dell'anno, la pelle più chiara è più suscettibile ai danni del sole, quindi la protezione solare e le creme solari dovrebbero essere una priorità in tutte le routine di cura della pelle. Alcune persone tendono a dimenticare la protezione solare durante l'inverno, ma la primavera non ha scuse. Sarai più tempo fuori, godendoti il sole e il paesaggio, non vale la pena rischiare; quindi, applica la protezione solare e ripeti l'applicazione ogni 2 o 3 ore.

5 - Calma la tua pelle

 L'inverno è spesso molto duro per chi soffre di rosacea o ha la pelle sensibile, perché le temperature fredde esacerbano i sintomi. Per le persone che arrivano dall'inverno e vogliono calmare il rossore della loro pelle, è essenziale utilizzare prodotti con ingredienti antinfiammatori, protettivi e riequilibranti. Uno dei miei preferiti è la niacinamide, che si trova nel siero Blue Balance, che fornisce anche un'idratazione profonda e ripristina le difese naturali della pelle.


Ricordati: non si tratta di usare più prodotti, ma di usare quelli più efficaci. Una semplice routine può essere sufficiente se risponde alle esigenze uniche della tua pelle, quindi puoi completarla con uno o due prodotti che svolgono le funzioni di cui hai bisogno.  

Contrassegnato : anti-etá, antiossidanti, Biotecnologia, blog_filter_Skincare, Cosmetica, Cosmetici, Crema Idratante, cruelty free, Cura del viso, Cura della pelle, Primavera, Routine di bellezza, vitamina C

0 commento

Lascia un commento

Tutti i commenti del blog sono controllati prima di essere pubblicati.